RASSEGNA DELLE ARTI -Risveglio di Periferia

Spettacoli serali di diversi linguaggi.

Per dieci serate andrà in scena un cartellone di artisti variegato: dal teatro alla musica alle perfomance alla poetry slam. 

La Direzione Artistica è affidata a Simona Migliori e Paolo Trotti, Direttori di Teatro Linguaggicreativi, che da più di dieci anni organizzano stagioni teatrali ed eventi performativi.

Partecipazione a pagamento con acquisto online dei biglietti.

Cartellone:
SABATO 19 GIUGNO 2021 H 21:30
CORPI SUL PALCO – performance d’inaugurazione a ingresso gratuito

Presenta Andrea Contin live con in collegamento streaming live diversi artisti performativi europei collegati dalle periferie del mondo. Presenta Andrea Contin, con i performer in streaming live Teresa Antignani, Przemek Branas, Sasha Kurmaz, Jabulani Maseko e Riiko Sakkinen.

DOMENICA 20 GIUGNO 2021 H 20:30
COLA DEGLI ABISSI – teatro

Una ballata eterea e subacquea ispirata alla leggenda di Colapesce che narra la difficile scelta di un giovane dalla natura straordinaria di abitare gli abissi marini. Uno spettacolo magico anche per bambini e ragazzi.

Produzione Phoebe Zeitgeist, di e con Francesca Frigoli, regia Giuseppe Isgrò, video Luca Intermite, musiche Alessandra Novaga. 

LUNEDÌ 21 GIUGNO 2021 H 21:30
POETRY SLAM – poesia

Una competizione in versi, in cui poetesse e poeti gareggiano fra loro con le proprie strofe.

Una giuria dedicata decreterà la vincitrice/il vincitore della serata.Presentano Paolo Agrati, Ciccio Rigoli e Davide Passoni del collettivo SLAM Factory.

MARTEDÌ 22 GIUGNO 2021 H 21:30
FANTINE – teatro

Un monologo tratto dal romanzo “I Miserabili” di Hugo, calato però nel contesto degradato della periferia di una grande città.

Produzione ServomutoTeatro, drammaturgia e regia Michele Mariniello, con Sara Drago, scene Silvia Cremaschi, sound design Fabrizio Frisan, testi rap Giancarlo Latina.

MERCOLEDÌ 23 GIUGNO 2021 H 21:30
COME LA ROCCIA, L’ACQUA, LA NEVE – teatro

Spettacolo in prima nazionale, terzo e ultimo della Trilogia del Sud Fantastico della Compagnia Lumen, racconta la storia di due donne, forti come la roccia, l’acqua e la neve.

Di e con Gabriele Genovese, regia Elisabetta Carosio, produzione Compagnia Lumen. Progetti, arti, teatro.

GIOVEDÌ 24 GIUGNO 2021 H 21:30
BARRIO POETICO – poesia

Una serata dedicata alla poesia, sul palco Daniele Gaggianesi, attore e “poeta dei navigli” che ha riscoperto la poesia dialettale milanese, Vincenzo Costantino Cinasky, poeta scrittore e cantautore italiano, noto per portare la poesia nei posti più periferici del paese, e Flavio Pirini, cantautore e attore, artista eclettico e versatile dal tratto ironico, tra i più originali e apprezzati cantautori milanesi.

VENERDÌ 25 GIUGNO 2021 H 21:30
TORSO VIRILE COLOSSALE – concerto

In occasione dell’uscita del nuovo singolo, Torso Virile Colossale torna dal vivo con il suo concerto di musiche e immagini dedicato al Cinema Peplum Italiano degli anni ‘50 e ‘60.

Con Alessandro Grazian alla chitarra, Nicola Manzan al violino, Emanuele Alosi alle percussioni, Davide Andreoni all’organo, Luca Medioli al corno.

SABATO 26 GIUGNO 2021 H 21:30
MEDEA DELLE CASE POPOLARI HA PERSO IL CENTRO – teatro

Una donna come tante donne, come tanti uomini, come Medea, lascia la sua casa natia, la sua terra conosciuta, spinta dal bisogno di una vita diversa, di una nuova luce, di una vita al Centro.

Di e con Rossella Raimondi, materiali di scena e costumi Francesca Biffi, video Fabio Ricci, si ringraziano Teatro della Contraddizione – Teatro degli Incontri Comteatro

DOMENICA 27 GIUGNO 2021 H 18:00
YELLOW BUS “ODISSEA – TRACCE DI RESILIENZA URBANA” –  teatro

Una rivisitazione dell’Odissea, uno spettacolo in due tappe con un Ulisse a bordo di uno yellow bus, con biciclettata tra il Municipio 5 e il Barrio’s.

Regia di Francesco Leschiera, testo di Antonello Antinolfi, con Ettore Distasio, Mauro Negri e Greta Asia Di Vara, scene e costumi di Paola Ghiano e Francesco Leschiera, produzione Teatro del Simposio.

LUNEDÌ 28 GIUGNO 2021 H 21:30
MA PURE QUESTO  È AMORE – teatro

Ambientato nella Barona tra gli anni ’90 e oggi, è la storia di due ragazzi fuori posto, di sogni infranti, di scelte sbagliate, di desideri svaniti nella frenesia della quotidianità; uno spettacolo divertente, delicato, sofferente, come solo l’amore sa essere.

Testo e regia Simona Migliori, con Gabriele Genovese e Valeria Perdonò, produzione Teatro Linguaggicreativi, spettacolo vincitore di NEXT 2020.

BIGLIETTI:
Ingresso unico 10 euro
Viste le misure anti-covid 19 è necessario acquistare prima il biglietto di ingresso.
A breve saranno aperte le prevendite.

Per maggiori informazioni:
http://www.risvegliodiperiferia.it
http://www.facebook.com/FestivalRisvegliodiperiferia
http://www.barrios.it/dal-19-6-al-28-6-il-festival-risveglio-di-periferia/

Check Also

Torna a giugno il Cabaret Stand-up degli studenti dell’Accademia del Comico

Spettacolo di fine corso Cabaret Stand-up: allieve e allievi dell’Accademia del Comico finalmente Live sul ...