Premio Edoardo Kihlgren Opera Prima – Città di Milano (edizione 2020) – incontro con Jonathan Bazzi (autore di “Febbre”)

lunedì 12 ottobre ore 18:00 @Teatro Edi

Jonathan ha 31 anni nel 2016, un giorno qualsiasi di gennaio gli viene la febbre e non va più via, una febbretta, costante, spossante, che lo ghiaccia quando esce, lo fa sudare di notte quasi nelle vene avesse acqua invece che sangue. Aspetta un mese, due, cerca di capire, fa analisi, ha pronta grazie alla rete un’infinità di autodiagnosi, pensa di avere una malattia incurabile, mortale, pensa di essere all’ultimo stadio. La sua paranoia continua fino al giorno in cui non arriva il test all’HIV e la realtà si rivela.

Jonathan Bazzi è nato a Milano nel 1985. Cresciuto a Rozzano, estrema periferia sud della città, è laureato in Filosofia. Appassionato di tradizione letteraria femminile e questioni di genere, ha collaborato con varie testate e magazine, tra cui Gay.it, Vice, The Vision, Il Fatto.it. Alla fine del 2016 ha deciso di parlare pubblicamente della sua sieropositività con un articolo (“Ho l’HIV e per proteggermi vi racconterò tutto”) diffuso in occasione della Giornata Mondiale contro l’AIDS.

PREMIO EDOARDO KHILGREN OPERA PRIMA
Tra le iniziative culturali organizzate dall’Associazione Amici di Edoardo, una delle più prestigiose è il Premio Edoardo Kihlgren Opera Prima Città di Milano, organizzato dall’Associazione con il contributo e il patrocinio del Comune di Milano – Cultura.

Attraverso questa iniziativa gli organizzatori si prefiggono di creare uno spazio in cui giovani autori esordienti possano venire a contatto con il pubblico e la critica letteraria, e di diffondere la passione per la lettura tra i giovani, che sono coinvolti attivamente nella scelta dell’opera vincitrice.

Sono circa 300 giovani che leggono le 3 opere finaliste in qualità di giurati. Nell’ambito del “Premio Edoardo Kihlgren Opera Prima – Città di Milano”, nel 2008 si è inaugurato il Premio Speciale “Edoardo Kihlgren Cariparma per una “letteratura europea” sostenuto da Crédit AgricoleItalia e rivolto ai giovani autori europei esordienti che abbiano pubblicato la loro prima opera tradotta in italiano.

Check Also

Barrio’s Social Clown: venerdì 17/24 e 31 luglio h21

Il Municipio 6 di Milano in collaborazione con il Barrio’spresentaBARRIO’s SOCIAL CLOWN: tre venerdì al ...