DAI SOGNI AI TALENTI

per sviluppare le potenzialità e le competenze delle adolescenti del quartiere Barona di Milano

All’interno del Barrio’s, centro di aggregazione giovanile collocato nel quartiere Barona, nella periferia Sud-Ovest di Milano, nasce il progetto Dai Sogni ai Talenti, progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e cofinanziato da Fondazione Joy Onlus, Fondazione Ambrogio e Oltre Venture Srl.

Arte, cucina, ambiente e territorio, ma anche sostegno scolastico, orientamento allo studio e al lavoro, green economy e sport. Tutto questo e altro ancora è Dai Sogni ai Talenti: un progetto quadriennale dedicato alle adolescenti dagli 11 ai 17 anni del quartiere milanese Barona per tracciare nuove strade e rimuovere gli ostacoli che impediscono la realizzazione dei loro Sogni e dei loro Talenti

Nello scorso mese di ottobre è stato avviato all’interno di Barrio’s il progetto Dai Sogni ai Talenti, un percorso che nasce dalla volontà di favorire il processo di crescita personale e di empowerment delle adolescenti del quartiere. Secondo i dati rilevati, proprio in questa fascia di età aumentano le difficoltà legate al contesto sociale ed economico svantaggiato di origine a cui si aggiungono il disinvestimento sull’istruzione femminile e i problemi culturali ed economici che pregiudicano l’accesso ad esperienze extrascolastiche – fondamentali per la conoscenza di sé e indispensabili per la formazione (didattica e non) dell’individuo. Le ragazze sono spesso più coinvolte nei lavori domestici e di cura familiare a discapito del tempo da dedicare allo studio. Tutto ciò porta molte di loro a sviluppare una scarsa autostima e pochissima consapevolezza delle proprie opportunità e capacità.

Dai Sogni ai Talenti dunque coinvolgerà, nel corso dei quattro anni, giovani adolescenti del quartiere di età compresa dagli 11 ai 17 anni. Poggiando su due pilastri fondamentali – educazione/formazione e salute/ambiente – Dai Sogni ai Talenti ha l’obiettivo di sviluppare nelle giovani donne coinvolte la conoscenza e la consapevolezza di sé attraverso laboratori artistici e attività di orientamento. Attraverso progetti che riguardano l’ambiente, il territorio e l’alimentazione, si andrà invece a lavorare sulla relazione delle ragazze con il mondo esterno. 

Nello specifico, il percorso comprenderà la realizzazione di un piano formativo personalizzato, la creazione di uno spazio di socializzazione e di studio protetto, di percorsi di orientamento per la scoperta di sé e del mondo, di sportelli specializzati per eventuali sostegni psicoterapeutici e diversi laboratori d’arte, tra cui terapeutica artistica, coro e laboratori teatrali. 

A questo si aggiungeranno visite per conoscere il territorio circostante, ricco di cascine, risaie e fattorie didattiche e un laboratorio di orientamento alla Green Economy, alla sostenibilità del sistema alimentare e alla lotta allo spreco, per sensibilizzare le giovani riguardo ai temi ambientali, e per farle prendere coscienza sulla qualità del cibo e sull’etica della sua produzione.

Infine, sono previsti gruppi di running al femminile e percorsi personalizzati che coinvolgeranno anche genitori e bambini, per sviluppare i temi della corretta alimentazione e dell’importanza di una dieta sana ed equilibrata per migliorare il proprio stile di vita e di salute.

Dai Sogni ai Talenti verrà finanziato per il 50% dall’Impresa Sociale CON I BAMBINI attraverso il bando di co-progettazione “Iniziative in cofinanziamento, non profit la cui missione è quella di attuare i programmi del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il restante 50% verrà sostenuto da Fondazione Joy OnlusFondazione Ambrogio e Oltre Venture Srl.

I partner di progetto sono: per il sostegno scolastico e le attività educative, Associazione Comunità Nuova onlus; per l’orientamento e il volontariato, Associazione BIR onlus e Comunità Nuova onlus; per le attività legate al Parco Agricolo Sud Milano, ETS ASeS Agricoltori, Solidarietà e Sviluppo; per il teatro e il coro, Associazione ATIR Teatro Ringhiera; per la Terapeutica Artistica, Accademia di Belle Arti di Brera, Corso di Terapeutica Artistica;per gli interventi di ristrutturazione, manutenzione, pulizia e sanificazione, Bottega di Quartiere SRL Impresa Sociale; per valutazione e monitoraggio del progetto, Codici cooperativa sociale; per gli interventi sulla salute, Impresa Sociale Medici in Famiglia; per le attività sportive, Play More SSD SRL.

____________________________________

UFFICIO STAMPA
Maria Chiara Salvanelli | Press Office & Communication
Email mariachiara@salvanelli.it 

Check Also

27 gennaio – POETRY SLAM “IL RITORNO” / Poesia Performativa @Barrio’s Live

Torna lo Slam Poetry al Barrio’s live – Evento di poesia performativa dove 6 poeti ...